L’ACIDO IALURONICO NELLA CHIRURGIA GENGIVALE

L’odontoiatra fa ricorso alla terapia chirurgica quando è necessario “eliminare” i tessuti parodontali patologici e ricreare una forma fisiologica dei tessuti parodontali residui.

Il curettage permette di asportare l’epitelio sulculare degenerato ed il tessuto di granulazione sottostante. Il processo flogistico cronico viene trasformato in una ferita chirurgica che guarisce con la formazione del coagulo. Continua la lettura di L’ACIDO IALURONICO NELLA CHIRURGIA GENGIVALE

Condividi:

L’ACIDO IALURONICO E FATTORI DI VIRULENZA BATTERICA NELLE PERIODONTITI

L’acido ialuronico é il più abbondante glicosaminoglicano a maggior peso molecolare presente nella matrice extracellulare dei tessuti molli del periodonto. Per le sue proprietà anti-infiammatorie e cicatriziali viene utilizzato nel settore odontoiatrico nella terapia delle gengiviti e periodontiti (Sukumar S, Drízhal I Acta Medica: 2007;50(4):225-8). Continua la lettura di L’ACIDO IALURONICO E FATTORI DI VIRULENZA BATTERICA NELLE PERIODONTITI

Condividi: